Competenza digitale

La quarta competenza chiave per l'apprendimento permanente è definita competenza digitale.

Luisa Treccani avatar

Luisa Treccani


Esperta di
Legislazione Scolastica

Competenza digitale
La quarta competenza chiave per l'apprendimento permanente è definita competenza digitale.



competenza digitale

La competenza digitale riguarda la capacità di utilizzare le tecnologie digitali con dimestichezza, spirito critico e responsabilità per apprendere, per lavorare, per partecipare consapevolmente alla società. Per esercitare tale competenza si presuppone naturalmente un approfondimento della competenza relativa agli aspetti dell’alfabetizzazione informatica e digitale, della programmazione ma anche temi legati alle proprietà intellettuale ed alla sicurezza Informatica. 

Come per ogni competenza, vediamo l’articolazione in conoscenze, abilità ed atteggiamenti. 

Nelle prime si presuppone la conoscenza dei dispositivi, delle reti, dei software, della logica sottesa all’utilizzo di questa tecnologia che devono essere conosciute e vissute come un aiuto, un ausilio per la comunicazione, per stimolare la creatività e l’innovazione. Inoltre, la persona deve  conoscere questi strumenti, essendo consapevole anche delle opportunità e dei rischi che questi comportano. 

Per quanto riguarda le abilità si prevede la capacità di utilizzare questi canali per vivere responsabilmente e per favorire l’inclusione e la creatività. 

Infine, tra gli atteggiamenti si includono la creatività, essere riflessivi e critici, aperti e interessati alla evoluzione di tali strumenti e saper apportare anche una riflessione dal punto di vista etico sulle ricadute del loro utilizzo.

Le 8 competenze chiave per l’apprendimento permanente.

Il Consiglio dell’Unione Europea nel 2006 e, successivamente, nel 2018, ha sostenuto la necessità di acquisire conoscenze, abilità e competenze indispensabili per affrontare la complessità del mondo contemporaneo.

Luisa Treccani
LuisaTreccani
I'M SOCIAL