La sicurezza nella scuola

Autore
Luisa Treccani
Pubblicazione
14-11-19

Affrontiamo il tema della sicurezza nella scuola ed in particolare i relativi profili di responsabilità nel lavoro quotidiano.

Cosa prevede la legge

Principale riferimento legislativo è il Decreto Legislativo 81 del 2008 che è succeduto alla famosa legge 626. In esso si affrontano i temi legati alla prevenzione, alla sicurezza ed al benessere nei luoghi di lavoro.
Fondamentale per affrontare ogni situazione che configuri possibili profili di responsabilità è creare un sistema partecipato in cui ciascuno, in base al proprio ruolo, ha in mente e tenta di mettere in atto dei comportamenti responsabili.
Indispensabile è, quindi, far maturare una cultura della sicurezza sia da parte dei lavoratori e delle lavoratrici che da parte degli studenti e delle studentesse.

Situazioni

Analizziamo ed affrontiamo insieme alcune situazioni particolari vissute nel quotidiano lavoro a scuola:

Nei prossimi giorni analizzeremo le tematiche elencate sopra.
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Articoli correlati

La sicurezza nelle gite scolastiche

Organizzare e gestire una gita scolastica comporta notevoli profili di responsabilità: analizziamo quali e come comportarsi

La sicurezza nei laboratori a scuola e nell’alternanza

In alcune attività scolastiche, gli studenti e le studentesse sono equiparati ai lavoratori: analizziamo il perché e come comportarsi.

Gestire in sicurezza delicati momenti scolastici

Come va gestita la sorveglianza in momenti delicatissimi come la ricreazione, il cambio dell'ora, l'ingresso e l'uscita da scuola?

Sicurezza a scuola, analizziamo il decreto 81/2008

Il tema della sicurezza a scuola: come affrontarlo, cosa sapere e dove trovare risposte

I'M SOCIAL
seguimi